contatore accessi free

Il Clown&Clown Festival si presenta a Sanremo

3' di lettura 05/02/2024 - Le Marche avranno uno spazio nel Villaggio del Festival di Sanremo 2024, grazie all'iniziativa della Camera di Commercio e della Regione denominata “Le Marche in Festival”.

Un'opportunità importante per promuovere i territori, la cultura, la storia, le tradizioni e le manifestazioni della Regione. Una vetrina per oltre 200 Comuni che, per il tramite di ANCI, hanno inviato i loro materiali audiovisivi e dal 6 al 10 febbraio faranno mostra di sé negli spazi di Villa Ormond e Piazza degli Eroi, all’interno del Villaggio del Festival. L’appuntamento per la promozione di Monte San Giusto, la “Città del Sorriso”, e del Clown&Clown, festival internazionale di clownerie e clownterapia, è fissato per giovedì 8 febbraio a partire dalle ore 13:00 con l’evento “Rimbalzi di Gioia On the Road”. Verrà proiettato un bellissimo video, realizzato da Chiara Tiburzi con alcuni dei momenti più belli e significativi delle ultime edizioni, e verranno distribuiti materiali informativi, gli immancabili nasi rossi e coloratissimi palloncini punch-ball, altro simbolo della manifestazione, distribuiti in migliaia durante l’evento di chiusura delle edizioni intitolato “Rimbalzi di gioia… in un abbraccio che vale”.

Un grande spettacolo che, ogni anno ricco di grandi artisti e sorprese, culmina con un entusiasmante e grande mare di palloncini colorati che rimbalzano sulla piazza principale di Monte San Giusto al ritmo di musica ed emozioni, in un trionfo di gioia, bellezza e abbracci. Saranno presenti alcuni esponenti dell’Ente Clown&Clown, l’associazione culturale che organizza il festival, il Sindaco con altri componenti della giunta di Monte San Giusto e non mancheranno esilaranti interventi della Mabò Band, compagnia di clown-musicisti composta da Fabrizio Palazzetti, Amilcare Pompei e Renzo Stizza, tre sangiustesi che dal 1991 si esibiscono in strade e palcoscenici del mondo e che nel 2005 hanno avuto l’idea di organizzare questo speciale festival nel proprio paese, unico nell’unire le anime artistiche e sociali dei nasi rossi.

La ventesima edizione del Clown&Clown Festival si svolgerà dal 29 settembre al 6 ottobre 2024. Il Festival è stato ideato con l’intento di unire le due anime del clown, quella artistica e spettacolare dei clown-artisti e quella volontaristica e sociale dei clown di corsia. Un Festival originale, innovativo e singolare che, attraverso la figura del clown, valorizza l’arte circense contemporanea in tante delle sue possibili sfaccettature e avanguardie. Da venti anni dà vita a un crescendo di progetti artistici con ospiti di prestigio nazionale ed internazionale, grande partecipazione di pubblico e successo di critica. Facendo leva e al contempo promuovendo la figura del Clown, il Festival si rivolge a un ampio target di pubblico, attribuendo al messaggio artistico e culturale un importante impatto sociale e umanitario. Un grande “festival del sorriso” che si fa messaggero del valore universale e terapeutico della risata in una girandola di emozioni tra spettacoli, conferenze, workshop, incontri formativi per le scuole, mostre e grandi eventi di piazza. Nel corso degli anni il Festival ha proposto e curato progetti sulla cura della persona, sulla terapia del ridere e sulla proposta di una società migliore che hanno conferito a Monte San Giusto il titolo di "Città del Sorriso". In ogni edizione sono presenti decine di associazioni operanti nel settore della clown-terapia con incontri di formazione coordinati dalla Federazione Nazionale Clowndottori e da Clown One Italia Odv, ma anche associazioni di aiuto umanitario che prestano la loro opera di volontariato nelle zone più sfortunate della terra.


   

da Organizzatori





Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2024 alle 11:37 sul giornale del 06 febbraio 2024 - 940 letture

All'articolo ? associato un evento

In questo articolo si parla di Organizzatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eN8e





qrcode