contatore accessi free

Il giovane Pianesi è bronzo italiano ai Criteria Nazionali di Salvamento

2' di lettura 07/02/2024 - Una ciliegina di bronzo sopra una torta già squisita. La partecipazione del Centro Nuoto Macerata Fior di Grano ai Criteria Nazionali di Salvamento è stata globalmente brillante ed in più arricchita da una storica medaglia grazie al terzo posto conquistato da Alessandro Pianesi.

Nella vasca olimpionica di Riccione l’atleta maceratese classe 2004 (Cadetti) è riuscito a salire sul terzo gradino del podio dei Campionati Italiani di Categoria invernali. Lo ha fatto nella nuova specialità del 100mt Misto Lifesaver, una gara che unisce l’abilità del nuoto con il trasporto manichino a “piedi nudi” e la destrezza del traino con il torpedo e la nuotata pinnata. E per poco il Centro Nuoto Macerata non ha festeggiato un altro podio. Nella categoria Ragazzi il 2008 Tommaso Campanella è giunto quarto nei 100mt Trasporto Pinne al termine di una gara esaltante, risalendo dall’ottava posizione. Non solo, ha migliorato il suo personal best di oltre due secondi. Per Campanella un Campionato italiano sicuramente positivo che lo ha visto protagonista in tutte le altre distanze, a ridosso dei migliori nuotatori nazionali.

Complessivamente numeri record hanno caratterizzato questa spedizione tricolore per il Centro Nuoto Macerata. A Riccione si erano qualificati tanti atleti di coach Lorenzo Menchi, in dettaglio hanno gareggiato in 25, con 60 prove individuali e 11 di staffetta. Il CNM è stato presente in tutte le diverse categorie previste dal regolamento. Altre soddisfazioni sono arrivate nelle prove di squadra, in particolar modo nella staffetta 4x25mt manichino Cadetti Maschi dove la formazione composta da Alessandro Pianesi, Francesco Paperi, Tommaso Zaffrani Vitali e Guglielmo Miliozzi ha conquistato l’accesso in finale ottenendo poi il 7° posto. Restando nella categoria da segnalare altri due noni posti: nella staffetta ostacolo (Pianesi, Paperi, Campanella, Zaffrani V.) e nella staffetta mista (Pianesi, Zaffrani V., Paperi, Miliozzi).

Decima la staffetta Ragazzi Pool Lifesaver mista, una formazione giovane di buonissime prospettive composta da Giulia Razeti, Sofia Iezzi, Filippo Pugnaloni e Tommaso Campanella. Nella categoria Senior sugli scudi Sara Porfiri. La “veterana” 2003, specialista delle distanze pinnate, continua a migliorare i suoi personali ottenendo ancora una volta il pass per i prossimi Campionati italiani Assoluti di maggio. Pass preso anche dalla giovane Angelica Marsuzi Florentino nel 50mt Trasporto Manichino. Infine menzione per i debuttanti. Nella categoria Esordienti per Tessa Del Gobbo, Kristian Frani, Renzo Ionni e Miryam Paperi; tra gli Juniores Mariel Calabrese e Irene Paglialonga; nella Cadetti Sofia Angeloni, Maria Chiara Balestini, Giada Leboroni, Elena Piercamilli e Simone Scarponi; tra i Senior Eva Benaia, Matteo Bernabei, Eleonora Brandi e Riccardo Zaffrani Vitali.


   

da Centro Nuoto Macerata







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2024 alle 18:16 sul giornale del 08 febbraio 2024 - 136 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eOAd





logoEV
logoEV
qrcode