contatore accessi free

Le attività produttive di Treia investono ancora sul territorio

2' di lettura 07/02/2024 - Sottoscritto stamattina l’accordo di programma tra il Comune di Treia e la Provincia di Macerata, a conclusione di un iter complesso, per lo sviluppo di nuove attività produttive nell’area adiacente al complesso Lube.

Tale percorso ha seguito l’iter dell’accordo di programma tra l’Amministrazione comunale e la Provincia ravvisando un interesse pubblico per questa variante che consentirà di raggiungere diversi obiettivi: l’espansione dell’attività produttiva e occupazionale di Lube Industries Srl con la conseguente assunzione di circa 30 persone. La realizzazione della rotatoria all’intersezione tra l’uscita del PIP di Passo di Treia, dove è insediata anche la Lube, e la statale 361 della Val Potenza in località San Marco vecchio. Non ultima, la realizzazione di marciapiedi di collegamento pedonale dalla rotatoria di villa Leonardi alla nuova rotatoria.

La Lube, oltre alla realizzazione del nuovo corpo di fabbrica, realizzerà nuovi parcheggi e verde privato, con accesso pubblico, per valorizzare il filare di lecci dietro Villa Leonardi che collega col fiume Potenza creando una connessione ecologica tra l’area produttiva e il fiume. Sarà realizzato anche un parcheggio a uso pubblico. «L’amministrazione comunale di Treia ha agevolato enormemente quest’opera di ampliamento – ha detto il sindaco Franco Capponi - in collaborazione con l’ufficio tecnico comunale e della Provincia, soprattutto per la possibilità di migliorare la viabilità dell’area con la realizzazione di nuovi marciapiedi su due lati e una nuova rotatoria che favorirà le maestranze della Lube, agevolando il traffico delle oltre 1000 automobili che quotidianamente percorrono quel tratto stradale. Per questo interesse pubblico e generalizzato il Comune destinerà tutti gli oneri di urbanizzazione alla realizzazione delle opere pubbliche e ulteriori risorse dal bilancio comunale per la completezza e la buona qualità di queste opere».

Il primo cittadino si è detto «molto soddisfatto di questo obiettivo raggiunto che rende da una parte sempre più competitiva la Lube e dall’altro consente opere di miglioramento della vivibilità grazie ai progettisti Lube e alla grande collaborazione tra gli uffici comunali e quelli provinciale che in tempi ristrettissimi hanno realizzato l’accordo di programma».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2024 alle 18:19 sul giornale del 08 febbraio 2024 - 32 letture

In questo articolo si parla di economia, treia, Comune di Treia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eOAh





logoEV
logoEV
qrcode