contatore accessi free

Montefano non dimentica le foibe

1' di lettura 10/02/2024 - Questa mattina, nel Piazzale delle Foibe, antistante la Scuola Primaria “Olimpia”, Montefano si è unita nella commemorazione del Giorno del Ricordo, un momento solenne di riflessione sulla sofferenza e su una delle più grandi tragedie che hanno segnato la storia del nostro Paese.

Le Foibe rappresentano un'epoca di profondo dolore e disumanizzazione, durante la quale molti cittadini italiani furono vittime di violenze indicibili e costretti a subire un destino inimmaginabile. Ma la memoria va anche all'altra faccia della medaglia: l'esodo forzato degli Istriani, Fiumani e Dalmati dalle loro terre, costretti a fuggire per sottrarsi allo sterminio. Molti di loro hanno lasciato le loro case, le loro radici, e sono stati costretti a iniziare una nuova vita in luoghi lontani, spesso senza mezzi e con il peso della perdita e del dolore. Costretti a fuggire dalle proprie dimore, nell'oscurità della notte, come ladri.

Il Vicesindaco Claudio Pianesi ha invitato tutti, nel suo discorso, ”a una profonda riflessione su questo atroce destino. Molti giovani oggi lasciano l'Italia in cerca di un luogo e di un futuro, molto spesso a livello professionale, una scelta giusta e comprensibile. Ma il dolore che quegli esuli hanno provato nel dover abbandonare furtivi la loro terra deve ancora essere ricordato e condiviso, perché anche questa grande tragedia – come quella della Shoah ricordata pochi giorni fa – non debba mai essere dimenticata. Oggi, in questa cerimonia, uniamo la nostra voce a quelle dei bambini e dei ragazzi delle nostre Scuole per ricordare ed esprimere solidarietà e compassione verso coloro che hanno sofferto, verso le famiglie che hanno perso i propri cari e verso coloro che hanno vissuto l'esodo forzato”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2024 alle 13:09 sul giornale del 12 febbraio 2024 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, montefano, comune di montefano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eO4f





logoEV
logoEV
qrcode