contatore accessi free

A Treia incontro con il prof Pellai sui social media e i rischi in età evolutiva

2' di lettura 20/02/2024 - Il Coraggio di Educare è un progetto di educazione (familiare), pensato e organizzato da alcune mamme e da alcune educatrici, che mira ad organizzare incontri formativi rivolti a genitori, educatori, insegnanti e professionisti dell’educazione per riflettere e individuare strategie adatte alle varie fasi dell’età evolutiva dei bambini, delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze.

Il primo incontro si terrà mercoledì 21 febbraio 2024, ore 17.45 presso l’Aula Multimediale in via Cavour 29 a Treia, messa a disposizione dal Comune di Treia e riguarderà il tema dei sociali media, quali sono i rischi in età evolutiva e cosa c’è da sapere per prevenirli. Per approfondire questa tematica ci sarà il dott. Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, ricercatore presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Milano e noto scrittore di romanzi e libri per adulti e ragazzi. Il suo intervento aiuterà a riflettere proprio sui rischi dei social media per i ragazzi e le ragazze fino ai 14 anni di età.

All’incontro con il dott. Pellai parteciperà anche l’artista Marco Sciame, pittore, autore, disegnatore di fumetti e insegnante presso l’Accademia di Pescara che con la sua esperienza artistica potrà offrire una chiave di lettura diversa su come ovviare ai rischi dei social media attraverso la proposta ai ragazzi e alle ragazze di attività artistiche. L’incontro si è reso possibile grazie alla collaborazione tra diverse istituzioni del Comune di Treia e alcune aziende del territorio che hanno creduto al progetto: in particolare l’Istituto Egidio Paladini, nella persona della dirigente scolastica Silvia Mascia Paolo e di alcune insegnanti, ha formulato la proposta a cui hanno aderito il Comune di Treia, la Biblioteca Auser, l’azienda Cucine Lube, l’azienda Sepa, l'azienda agricola Quacquarini e la ditta Impianti Stacchio. L’incontro che si terrà mercoledì 21 febbraio presso l’Aula Multimediale del Comune di Treia è a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2024 alle 15:45 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 216 letture

In questo articolo si parla di attualità, treia, Comune di Treia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eQwe





qrcode