contatore accessi free

Oltre 300 studenti dell’alberghiero hanno incontrato le imprese del territorio

3' di lettura 26/02/2024 - Oltre 300 studenti dell’alberghiero hanno incontrato gli imprenditori del settore enogastronomico e del turismo del territorio.

Gli allievi delle classi quinte degli istituti Girolamo Varnelli di Cingoli, Einstein-Nebbia di Loreto, Carlo Urbani di Porto Sant’Elpidio e Filippo Buscemi di San Benedetto del Tronto si sono confrontati con l’artigianato locale, con le aziende che hanno portato ai giovani (in presenza e in video) alcune riflessioni sulle opportunità e nuove prospettive del lavoro. L’evento L’artigianato è giovane, secondo appuntamento del progetto Orientarsi ai Mestieri Artigiani, è promosso da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo, Cna Macerata e Fermo, in collaborazione con la Regione Marche, la CCIAA delle Marche, l’Ipsia Ostilio Ricci di Fermo e il liceo artistico Preziotti-Licini di Fermo.

L’evento, che si è tenuto oggi (26 febbraio) all’Hotel Cosmopolitan di Civitanova, è iniziato con i saluti istituzionali e con l’Assessore regionale Andrea Maria Antonini, che ha sottolineato quanto sia importante far incontrare “i giovani che presto faranno scelte importanti con esperienze lavorative già esistenti del nostro territorio. Questo nuovo metodo di orientamento è importante per far capire agli studenti quali sono le opportunità del mercato. Il vostro compito - ha proseguito l’Assessore Antonini rivolto agli alunni - è ora quello di seguire le vostre passioni, che vi permetteranno di esprimervi al massimo”.

Il Presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini ha proprio ricordato come il mondo dell’artigianato sia fatto “di tante belle storie d’impresa. Le Marche puntano fortemente sul settore del turismo e dell’accoglienza e i vostri istituti diventano realtà di primo livello”. Tra i presenti: Enzo Mengoni, Presidente Territoriale di Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo; il Segretario Generale Giorgio Menichelli; il Presidente del Direttivo di Civitanova Gabriele Lanciotti, con il membro del Direttivo Pasquale Lodovico; il Presidente del comparto ristorazione di Confartigianato Piero De Santis; il vice Presidente Cna Macerata Carlo D’Angelo; il Direttore Cna Macerata Massimiliano Moriconi; il Direttore Cna Fermo Andrea Caranfa; il Responsabile regionale Cna Federmoda Alessandro Migliore; il Sindaco di Civitanova Fabrizio Ciarapica. “Voi studenti siete una voce importante - le parole del Presidente territoriale Confartigianato Mengoni -, perché sarete quelli che accoglieranno i turisti che sempre più spesso frequentano la nostra regione”. “Il rapporto con il mondo della scuola è quotidiano per le nostre Associazioni - ha proseguito il Vice Presidente Cna Macerata D’Angelo - e vedere questa bellissima platea di giovani dà il segno di questo nostro impegno”.

A moderare l’incontro, Deborah Iannacci, Ceo di Trippadvisor, che ha raccontato agli studenti quanto sia importante lavorare nel mondo artigiano anche con un pc e uno smartphone. Quindi, sono stati proiettati alcuni video, con protagonisti le storie delle imprese: Spinosi Srl di Campofilone; Azienda Agricola Porziuncola di Petritoli; Cantine Antisociale di Petritoli; Matigusta di Marina di Altidona; Mulino Marzetti di Potenza Picena; Caffè Tre Archi di Petritoli; Birrificio Sothis di Morrovalle; Società Agricola La Pietrara di Monte San Martino; Panificio Eredi Borroni di Potenza Picena; Salumificio Properzi di Colmurano. In presenza, hanno portato le loro testimonianze ai ragazzi le aziende: Spinosi; Sothis; Picena Gastronomia di Montegiorgio; Cantine Ortenzi di Fermo; La Golosa Montelparo; Delizie dal Cuore d’Italia di Macerata.


   

da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2024 alle 13:02 sul giornale del 27 febbraio 2024 - 48 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRjP





qrcode