contatore accessi free

Castellano: “La A2 giusto premio per questi ragazzi, hanno dato tutto”

3' di lettura 23/04/2024 - Domenica la Volley Banca Macerata ha vinto in gara 3 lo spareggio promozione sul campo della Gabbiano Mantova e ha conquistato la Serie A2.

Il successo è passato da una finale in tre atti: dalla sconfitta subita nella sfida di andata, all’incredibile rimonta del Banca Macerata Forum, che ha visto i biancorossi riuscire a ribaltare 3-2 dopo essere stati sotto di due set, spinti da un palazzetto più coinvolto che mai; fino alla partita conclusiva di domenica, dove la Volley Banca Macerata ha dominato in casa di Mantova, chiudendo 3-0.

Coach Castellano è l’artefice sul campo di questo successo, insieme ai ragazzi e allo Staff, e commenta così la finale: “Abbiamo affrontato una squadra solida, che sbaglia poco e che ha disputato delle buone partite in questo spareggio promozione. Noi abbiamo dovuto fare i conti con qualche acciacco e soprattutto con l’assenza di Casaro che ci ha obbligati a cambiare sistema di gioco; la squadra però ha reagito nel modo migliore e questo credo sia l’aspetto più importante. Cambiare un ruolo chiave come l’opposto non è facile, invece il gruppo ha dimostrato tutta la sua solidità, si è sempre compattato nei momenti difficili della stagione. Devo fare i complimenti a Penna e D’Amato, i ragazzi che hanno sostituito Casaro, si sono dimostrati giocatori all’altezza di questa categoria. Il gruppo è pieno di giocatori che vogliono emergere e questo ci ha dato una spinta un più. Abbiamo lavorato tanto durante l’anno e i ragazzi hanno meritato il traguardo della Serie A2”.

Uno dei momento decisivi, per quanto riguarda lo spareggio promozione, è stata la gara 2 al Banca Macerata Forum: “Dobbiamo ringraziare Gabbanelli, è stato decisivo in alcuni episodi chiave della partita, poi la squadra ha ritrovato carattere e convinzione e da lì è cominciata la rimonta. In gara 3 poi avevamo qualcosa in più. La squadra era in ottima condizione, magari il lavoro specifico ci ha penalizzati un po’ nella prima partita ma poi è venuto fuori: nell’ultima sfida siamo riusciti a sostenere ritmi alti per tutto l’incontro mettendo in difficoltà Mantova. Siamo riusciti ad esprimere una bella pallavolo, cosa non scontata nelle finali combattute come quella che abbiamo visto. La capacità di vincere e giocare bene è lo specchio della nostra stagione”.

Le statistiche anche su questo parlano chiaro: “Oltre ad aver chiuso in testa al Girone Blu la Regular Season, siamo tra le prime sia per quanto riguarda le statistiche di squadra sia per quelle individuali degli atleti. In campionato abbiamo controllato il vantaggio conquistato, tenendo le squadre avversarie a distanza, vincendo diversi scontri diretti. Poi come dicevo, il gruppo ha sempre avuto la voglia di giocare una bella pallavolo: le vittorie sono arrivate con merito e giocando bene. Rinnovo i complimenti ai ragazzi e anche a tutto lo Staff tecnico della Volley Banca Macerata; il lavoro di tutti è stato encomiabile, abbiamo studiato per preparare al meglio le tre gare contro Mantova e i risultati si sono visti”.


   

da Pallavolo Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2024 alle 14:52 sul giornale del 24 aprile 2024 - 16 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallavolo Macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eZ2O





qrcode