...

Questi i risultati definitivi del primo turno per le elezioni del Sindaco e del Consiglio comunale della Città di Tolentino. Hanno votato elettori (maschi e femmine). Gli aventi diritto sono 17.738 elettori iscritti di cui 8.540 maschi e 9.198 femmine (Si ricorda che tutti i dati sono ufficiosi in attesa della validazione dei risultati dello spoglio a cura dell’Ufficio Centrale).





...

Lo scorso weekend la Città di Tolentino è stata visitata da una delegazione di professionisti sloveni del LIONS Club di Isola d’Istria guidata dal Presidente Martin Feder e composta da Natasa Bencic, Suzana Poporapat, Marko Starman, Milan Baskovic, Elen Batista, Nusa Bobek e Miriam Federe.


...

Sono stati presenti circa 400 rievocatori provenienti da tutta Italia e da altre nazioni europee come la Germania, la Francia, la Slovacchia e la Repubblica Ceca. Diverse decine di chilogrammi di polvere nera esplosa durante le due giornate della rievocazione. Questi alcuni dei numeri che possono rendere l’idea del grande successo registrato dalla 24° edizione della rievocazione storica della Battaglia di Tolentino, combattuta, nei pressi del Castello della Rancia, il 2 e 3 maggio del 1815 dalle truppe franco-napoletane del Re di Napoli Gioacchino Murat e dagli austriaci comandati dal Barone Federico Bianchi e considerata dagli storici come il primo scontro per l’indipendenza d’Italia.


...

In queste ore il Sindaco del Comune di Tolentino Giuseppe Pezzanesi e Pia Maria Branchesi Responsabile Ufficio Servizi Sociali hanno partecipato a un incontro organizzato dalla Prefettura di Macerata al fine di coordinare le dinamiche legate all'accoglienza dei profughi provenienti dall'Ucraina.


...

"Solidarietà a km zero": così la definisce il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Tolentino, Cap. Giuseppe Losito, l’iniziativa intrapresa dalle Socie Benemerite ed i Soci dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Tolentino.





...

Recentemente l’Amministrazione comunale ha istituito il Reparto Cinofilo della Polizia Locale di Tolentino che partecipa e contribuisce al sistema integrato di sicurezza urbana insieme alle Forze di Polizia Statali e che è impegnata in molteplici altre attività, tra le quali quelle orientate prioritariamente alla prevenzione di situazioni pregiudizievoli la cosiddetta “Sicurezza urbana” tra cui i servizi di prossimità; il controllo dei parchi urbani e delle aree verdi in genere; dei luoghi di aggregazione e di ritrovo; degli immobili abbandonati /o inagibili; il controllo sulla movimentazione delle persone e dei mercati.


...

Celebrato anche a Tolentino, come tutti gli anni, seppur in maniera ridotta per le disposizioni anti contagio da covid, il Giorno del Ricordo, con l’intento di non dimenticare i morti nelle Foibe.


...

L’Amministrazione comunale intende continuare nell’opera di promozione ed incentivazione delle attività svolte dalle varie associazioni volontarie operanti sul nostro territorio nei molteplici settori di attività, tanto che sta continuando a gestire la problematica delle sedi associative anche dopo il sisma del 2016, problematica che si è indubbiamente acuita a causa delle molteplici inagibilità degli edifici.



...

Anche per il 2022 si attiva il progetto “Tolentino Sicura”. Infatti l’Amministrazione comunale aveva presentato domanda per il finanziamento di iniziative di prevenzione e contrasto della vendita e dello spaccio di sostanze stupefacenti nel triennio 2020/2022 ed ha visto accolto il progetto specifico “Tolentino Sicura 2022” che sarà realizzato dalla Polizia Locale che partecipa e contribuisce al sistema integrato di sicurezza urbana insieme alle Forze di Polizia Statali.


...

Cari Cittadini, Cari Assessori, Cari Consiglieri, a seguito dell’incidente verbale accaduto nell’ultimo Consiglio Comunale e riguardante il nostro Presidente del Consiglio Carmelo Ceselli, ho incontrato lo stesso questa mattina, e, come si conviene ad una persona corretta, dedita e della sua età, ho trovato nelle Sue parole un profondo senso di disappunto, di sincero rammarico e di scuse verso tutti noi a partire dal Sottoscritto.


...

L’Amministrazione comunale volendo perseguire il criterio di capillarità e la spinta sulla distribuzione e somministrazione della campagna vaccinale, con il massimo coinvolgimento di tutte le strutture che hanno dato la disponibilità, con l’obiettivo di raggiungere il più alto numero di somministrazioni giornaliere di vaccino anti Covid, quale principale arma di contrasto alla diffusione del Covid-19, preso atto che sono stati allestiti diversi Hub vaccinali di portata provinciale, tra i quali quello delle Terme Santa Lucia della ASSM Spa, che dallo scorso mese di aprile, rappresenta un importante riferimento anche per i cittadini dei paesi limitrofi, in considerazione del fatto che l’A.S.S.M. Spa comunicava ai vertici dell’ASUR Marche e al Comune di Tolentino la disponibilità a proseguire l’attività legata alla somministrazione vaccinale fino alla fine di gennaio 2022, considerato che l’ASSM Spa non può continuare a sostenere le spese per svolgimento della suddetta attività, l’Amministrazione Comunale intende riconoscere un contributo di € 15.000 al fine di consentire la prosecuzione della campagna di somministrazione fino all’attuale termine dello stato di emergenza e, quindi, fino 31 marzo 2022.



...

Giovedì 27 gennaio, Giorno della Memoria, a Tolentino, Sua Eccellenza il Prefetto di Macerata Flavio Ferdani e il Sindaco Giuseppe Pezzanesi consegneranno Domenico Menghi e Gino Pistacchi la Medaglia d’Onore riservata ai cittadini italiani, militari e civili, ed ai familiari dei deceduti, che sono stati deportati o internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra nell’ultimo conflitto mondiale. Poiché gli insigniti sono deceduti l’onorificenza verrà ritirata dai congiunti Dimitri Montecchiari e Carlo Pistacchi e Michele Montecchiari.




...

L’acquisto di una casa è una delle tappe principali nella vita di ognuno di noi e si tratta di un investimento in termini di denaro ed energie, di sogni e di speranze e questo lo è ancora di più se a fare questo passo sono i più giovani che desiderano poi creare una famiglia. Prima ancora delle dimensioni occorre decidere dove scegliere di abitare. Tolentino negli ultimi anni ha intrapreso coscientemente uno sviluppo importante nella zona est della città, sviluppo che per le caratteristiche del territorio e anche per gli eventi sismici del 2016, è stato sicuramente più rapido, non essendo interessato quel quartiere da ricostruzione a seguito del terremoto.