...

“I consiglieri comunali di Cingoli Pacetti e Marchegiani sono in pieno cortocircuito politico e personale. Eletti con i voti della Lega, la lasciano per un altro partito perché la coerenza è il principio al quale mai rinunceranno. Quale coerenza? Se rispettassero davvero gli elettori si sarebbero dimessi lasciando che altri leghisti rappresentassero quei cittadini che, barrandone il simbolo, hanno votato la Lega prima ancora che i candidati. È chiaro che Pacetti e Marchegiani tengono molto più alla poltrona che alla coerenza tanto che si arrogano pure il diritto di disporne a piacimento in barba alla volontà dei cingolani”.




...

“Abbiamo presentato un’interrogazione urgente al ministro della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina per chiedere chiarimenti sulla manifesta ostilità da parte della dirigenza dell’Ufficio Scolastico Regionale delle Marche, che ha operato dei tagli arbitrari di personale al Convitto ‘Giacomo Leopardi’ di Macerata, penalizzando di fatto l’erogazione di tutti i servizi per le famiglie".


...

Conto alla rovescia in casa Cucine Lube Civitanova verso il sorteggio della Champions League 2021 che si terrà venerdì prossimo 21 agosto alle ore 12.30 in Lussemburgo negli uffici della CEV. C’è curiosità tra giocatori e staff per conoscere gli avversari che i biancorossi, alla loro partecipazione numero 15 alla massima competizione europea e vincitori dell’ultima edizione nel 2019, si troveranno di fronte nella fase a gironi che prenderà via a novembre.









...

“Ricotta dice di non temere i parvenus della politica perché l’ha frequentata al fianco di grandi politici da quando era ragazzino. Allora perché contro Parcaroli, candidato sindaco della Lega sostenuto dal Centrodestra, Ricotta ricorre a confronti dal tono infantile degno più di gare tra ragazzini con i pantaloncini calati che di quella Politica con la P maiuscola di cui si autonomina erede? È chiaro che teme e molto l’avversario Parcaroli, altrimenti non avrebbe dimenticato una regola base dei gattopardi della DC: mai personalizzare lo scontro per rimediare alla mancanza di argomenti concreti. Purtroppo per Ricotta di concreto c’è solo che Macerata è una città gloriosa in decadenza per colpa di amministratori che vivacchiano sugli allori di ieri anziché progettare il domani. I maceratesi hanno le tasche piene dei disastri amministrativi di ex reclute e riservisti poltronari che l’hanno ridotta da capoluogo a cenerentola di provincia, da isola felice a centrale di spaccio”.


...

È uno dei volti nuovi della Cucine Lube Civitanova: per Marco Falaschi, palleggiatore classe 1987, è tempo di un rapido bilancio sulla sua nuova avventura in biancorosso al termine della prima settimana di lavoro, che si chiude sabato mattina con una seduta di atletica per Juantorena e compagni: ripresa in programma lunedì mattina con i pesi all’Eurosuole Forum.



...

“Siamo stati davvero entusiasti di esserci potuti ritrovare insieme dopo una pausa così lunga – dice capitan Osmany Juantorena dopo il raduno, nel giorno dedicato a visite mediche e test fisici – Ora inizieremo a lavorare per valutare la nostra condizione, sia per chi c’era nella scorsa stagione sia per i nuovi arrivati. Lunedì ci sarà il primo allenamento, al mattino una seduta di pesi e nel pomeriggio si tornerà sul campo dell’Eurosuole Forum per l’allenamento con la palla. Dopo un lungo stop siamo carichi e contenti, sperando che si torni alla normalità il prima possibile, ce lo auguriamo tutti”.






...

È il veterano della Cucine Lube Civitanova, sta per iniziare infatti la sua decima stagione consecutiva con la maglia biancorossa: Jiri Kovar, schiacciatore classe 1989, ci racconta le sue sensazioni a pochi giorni dal raduno dei campioni del Mondo che dal 9 luglio si ritroveranno all’Eurosuole Forum per iniziare il percorso di preparazione verso la stagione 2020-2021.


...

“La giunta PD di Macerata, di cui il candidato sindaco Ricotta è stato assessore ai servizi sociali, coglie l’occasione del Covid per dissimulare ancora una volta le sue intenzioni sull’accoglienza migranti: continuare in una gestione fallimentare. Rinnova la convenzione di centinaia di migliaia di euro al GUS dribblando anche i provvedimenti della Corte dei Conti che ha certificato come persino il bilancio comunale è stato piegato alle necessità di privati con il monopolio dell’accoglienza: illegittimamente, al GUS è stata anticipata liquidità accollandone i costi alla collettività. La Lega ribadisce che non è questa la strada. Tuteleremo la sicurezza dei maceratesi che non può dipendere esclusivamente da contrasto e repressione, ma deve essere frutto soprattutto della prevenzione per cui la gestione oculata dell’accoglienza è un elemento essenziale”.


...

"La sinistra è imbattibile nel distruggere, noi vogliamo costruire e per farlo serve tempo. La Lega è al lavoro per rilanciare Macerata, dopo che la sinistra ha demolito il ruolo di riferimento e centralità che la città rivestiva per tutto il territorio. Solo attraverso un costante e fattivo confronto tra le anime del centrodestra, riusciremo insieme a gestire la preoccupante eredità lasciata da decenni di spregiudicate amministrazioni di sinistra. Ricotta abbia almeno il buonsenso di non presentarsi come ‘unto dai maceratesi’, perché non è che il candidato del pensiero unico di un centrosinistra che coraggiosamente, dopo dieci anni di assessorato, non arrossisce nel definirlo ‘espressione di discontinuità di metodi e contenuti’."









...

In merito agli eventi atmosferici calamitosi dei giorni 18 e 20 maggio scorsi che hanno particolarmente colpito alcuni Comuni del maceratese e del fermano, la Regione chiederà di riconoscere lo stato di emergenza per i comuni più colpiti in considerazione dei gravi danni causati alle infrastrutture viarie minori, alla coltura e alle strutture per il ricovero del bestiame.



...

Venerdì 5 giugno ore 15.30 in diretta Facebook, dalla pagina Cisl Marche, video-premiazione delle Scuole vincitrici del Concorso didattico A.S. 2019-2020 “Fatica ed emancipazione nel lavoro che cambia”, rivolto a tutte le scuole secondarie di secondo grado marchigiane, promosso dalla CISL Marche, in occasione dei 70 anni di fondazione della Cisl 1950 -2020.


...

Martedì (2 giugno) le bocce maceratesi sono in lutto per la scomparsa di Franco Giustozzi. Una persona semplice e sincera, appassionata dello sport delle bocce e amante dei giovani per diverse generazioni. E' stato un pilastro del comitato di Macerata per moltissimi anni ricoprendo numerosi incarichi.



...

“Il dopo Covid ha bisogno di un’economia che spinge e, nel settore dell’edilizia, abbiamo un’opportunità enorme. Speriamo che il governo realizzi l’obiettivo, che ha più volte dichiarato, di semplificare il meccanismo dei lavori pubblici del nostro paese. Il nostro desiderio è quello di accelerare la ricostruzione perché racchiude le aspettative delle persone di avere una casa e riveste il ruolo di grande volano economico”.